GIARDINO BOTANICO REA A RISCHIO CHIUSURA, LA GIUNTA COSA INTENDE FARE? VERIFICHEREMO PROSSIMAMENTE GLI IMPEGNI PRESI DALLA REGIONE

Francesca Frediani, Consigliere regionale M4O Unione Popolare Piemonte

.
Abbiamo riferito in Aula i timori, espressi da Pro Natura, legati ad una possibile chiusura definitiva del Giardino Botanico Rea, sito di grande importanza divulgativa e scientifica a San Bernardino di Trana, attualmente di proprietà della Regione.

Per il complesso immobiliare sono previsti interventi di riqualificazione, efficienza energetica e sostenibilità che riguarderanno le aree interne ed esterne del Giardino. Attualmente sarebbe in corso la verifica del progetto esecutivo dei suddetti lavori, per l’avvio delle conseguenti attività previste per l’affidamento esecutivo. Sarebbe poi prevista una manifestazione di interesse per acquisire le candidature per l’affidamento di servizio di manutenzione delle aree verdi e delle zone esterne incluse nell’Orto botanico.

Successivamente all’affidamento del servizio, sempre secondo quanto riferito dalla Giunta, saranno portate a compimento le attività tecnico-economiche ed amministrative per la progettazione di servizio di più ampia durata, definita con ulteriore procedura concorrenziale ad evidenza pubblica.

Continueremo a seguire la situazione nei prossimi giorni, per verificare il mantenimento degli impegni da parte della Regione ed evitare la chiusura di questo importante patrimonio pubblico.

Francesca Frediani Consigliere Regionale Unione Popolare Piemonte

Ultimi articoli su Ambiente


NO ALL’AUTOCANDIDATURA DI TRINO AD OSPITARE IL DEPOSITO NAZIONALE DELLE SCORIE RADIOATTIVE

7 Febbraio 2024/da movimento4ottobre

POCO RASSICURATI DA SITAF CHE MONITORA I DATI DELL’IMPATTO SULL’AMBIENTE A SEGUITO DELLA CHIUSURA DEL TRAFORO DEL BIANCO.

25 Ottobre 2023/da movimento4ottobre

TESORETTO OLIMPICO TORINO 2006 VENGA UTILIZZATO PER PROGETTI DI INVESTIMENTO E SVILUPPO SOSTENIBILE PER LA VALSUSA E LA VAL CHISONE

20 Ottobre 2023/da movimento4ottobre

BOB A CESANA, BASTA CON LE NOSTALGIE OLIMPICHE BIPARTISAN E CON GLI IMPIANTI FARAONICI

17 Ottobre 2023/da movimento4ottobre

FORTE PREOCCUPAZIONE PER IL PROGETTO DELLA NUOVA CIRCONVALLAZIONE DI REANO. NO ALLA SVENDITA DEL PATRIMONIO NATURALE DEL PIEMONTE

9 Ottobre 2023/da movimento4ottobre

RIPARTE IN COMMISSIONE LA DISCUSSIONE SULLA LEGGE URBANISTICA DOPO I RILIEVI DEL MINISTERO.

19 Luglio 2023/da movimento4ottobre

CONSIGLIO APERTO: NO ALLA PELLERINA PER L’OSPEDALE DELL’AREA NORD OVEST

16 Maggio 2023/da movimento4ottobre

GIARDINO BOTANICO REA A RISCHIO CHIUSURA, LA GIUNTA COSA INTENDE FARE?

19 Aprile 2023/da movimento4ottobre

Bene l’introduzione dello psicologo delle cure primarie, ora si approvi la nostra legge sullo psicologo scolastico

23 Febbraio 2023/da movimento4ottobre

Siccità drammatica per territorio e settore agricolo. Depositata un’interrogazione per sapere come intenda procedere la Giunta Cirio

17 Febbraio 2023/da movimento4ottobre

PROGETTO SCIISTICO A CESANA INSOSTENIBILE E DANNOSO PER L’AMBIENTE.

20 Gennaio 2023/da movimento4ottobre