,

I rifiuti di Roma al Gerbibo dimostrano che non abbiamo bisogno di nuovi inceneritori

Mentre la maggioranza di centrodestra spinge per un nuovo inceneritore, in Piemonte arriveranno circa 1000 tonnellate di rifiuti a settimana da Roma, a conferma del fatto che l’impianto di Gerbido ha ancora spazio e deve rimanere l’unico della regione.

Nella gestione dei rifiuti l’incenerimento rappresenta il passato. Non per la nostra maggioranza in regione e neppure per il sindaco PD Lo Russo, fan della prima ora dell’incenerimento tanto da spingersi a sostenere che un nuovo impianto a Roma le “cambierebbe in meglio il volto”.

Nel 2016 riuscimmo a convincere la sindaca Appendino ad opporsi all’invio di rifiuti dalla Sicilia. Oggi il PD piemontese, invece, nicchia.

Dal nostro canto ribadiamo ancora una volta che l’unica gestione sostenibile dei rifiuti debba prevedere esclusivamente il riciclo, il riuso e lo zero waste.

Giorgio Bertola, Consigliere regionale Movimento 4 Ottobre Piemonte

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.