LOCALIZZAZIONE NUOVO OSPEDALE TORINO NORD: ICARDI SCARICA LA RESPONSABILITA’ SUL COMUNE E SUI TECNICI. CHIEDIAMO ALLA REGIONE DI RIMETTERE IN DISCUSSIONE LA SCELTA

Francesca Frediani, Consigliere regionale M4O Unione Popolare Piemonte

L’informativa dell’assessore Icardi, esposta oggi in Commissione Sanità, relativa alla costruzione del nuovo ospedale Maria Vittoria nell’area nord ovest di Torino non scioglie tutti i dubbi che abbiamo già espresso sulla scelta finale del sito della Pellerina. Gli studi che hanno attribuito, in modo apparentemente discrezionale, pesi diversi alle aree selezionate per il nuovo nosocomio, sovrastano decisamente la scelta politica, con la Regione che gioca il ruolo di un ente relegato al ruolo di validatore senza responsabilità delle scelte comunali e tecniche, senza tenere in considerazione alcuni aspetti fondamentali dell’area destinata al nuovo ospedale: la contiguità con il parco della Pellerina, importantissimo polmone verde della città, un tesoro che andrebbe protetto e tutelato senza se e senza ma.

Per questo abbiamo chiesto all’assessore Icardi di rimettere in discussione le scelte relative all’area che ospiterà il nuovo ospedale e di fare una nuova valutazione che tenga conto di tutti gli aspetti in gioco, comprese le legittime rimostranze dei cittadini dell’area Nord Ovest, sino ad ora inascoltate e l’ipotesi di rimuovere le fasce acustiche di rispetto per aumentare l’ampiezza dell’area disponibile.

Auspichiamo che il Consiglio regionale aperto da noi richiesto, con la partecipazione di tutti i soggetti interessati, possa costituire un’ulteriore occasione di confronto e dibattito, con la possibilità di rimettere in discussione le decisioni prese.

Francesca Frediani

Ultimi articoli su Sanità

LEGGE FINE VITA PIEMONTE: INCOMPRENSIBILE LA PRESENZA DI UN RELIGIOSO AL TAVOLO TECNICO.

30 Gennaio 2024/da movimento4ottobre

PROMUOVERE GLI IESA PER L’INSERIMENTO DEI PAZIENTI PSICHIATRICI NELLE FAMIGLIE

15 Gennaio 2024/da movimento4ottobre

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DI TORTONA E ALLA SVENDITA DELLA SANITÀ PUBBLICA PIEMONTESE

18 Dicembre 2023/da movimento4ottobre

BANDO DI GARA DESERTO PER LA CITTÀ DELLA SALUTE DI NOVARA CERTIFICA IL FALLIMENTO DI CIRIO E ICARDI

20 Novembre 2023/da movimento4ottobre

AUDIZIONE ORDINE DEGLI INFERMIERI, NECESSARIO VALORIZZARE LE COMPETENZE E L’ESPERIENZA DI QUESTE FIGURE PROFESSIONALI

31 Ottobre 2023/da movimento4ottobre

STANZA DELL’ASCOLTO E’ INACCETTABILE PROPAGANDA. DONNE E GENITORIALITA’ SI SOSTENGONO NELLA SOCIETÀ ATTRAVERSO POLITICHE SERIE ED EFFICACI

1 Agosto 2023/da movimento4ottobre

PELLERINA, CONFUSIONE IN MAGGIORANZA SU SCELTA TECNICA O POLITICA.

25 Maggio 2023/da movimento4ottobre

OSPEDALE DI SETTIMO, DESTINO POCO CHIARO. DOPO LA GARA DESERTA, AUSPICHIAMO L’INTERVENTO DEL PUBBLICO.

24 Maggio 2023/da movimento4ottobre

ALESSANDRIA, NON SOLO IMPEGNO SULL’IRCC. SERVONO AZIONI E PROGETTI DA ATTUARE SUBITO.

24 Maggio 2023/da movimento4ottobre

LAVORO ESTERNALIZZATO NELLA SANITA’ PUBBLICA CREA DISCRIMINAZIONI E PEGGIORAMENTO DEL SERVIZIO. LA GIUNTA ACCOLGA LE RICHIESTE DEI LAVORATORI DEL CUP PIEMONTE

23 Maggio 2023/da movimento4ottobre

CONSIGLIO APERTO: NO ALLA PELLERINA PER L’OSPEDALE DELL’AREA NORD OVEST

16 Maggio 2023/da movimento4ottobre

AMIANTO, REGIONE DORMIENTE. SERVONO PIU’ RISORSE DA INVESTIRE NELLA RICERCA.

17 Aprile 2023/da movimento4ottobre